........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 
YouTube player

Vitamina D, perché è importante e i consigli per l’alimentazione #adessonews

Assicurano le funzioni vitali, ottimizzano l’azione antiossidante contrastando i radicali liberi e contribuiscono alla regolazione dell’attività enzimatica: le vitamine sono indispensabili per l’uomo. Lo avevano già capito gli antichi Egizi, nel 1500 A.C. e gli antichi Greci nel 500 A.C., ma bisognerà aspettare fino al 1912 per dar loro un nome: è in quell’anno, infatti, che il biochimico Sir Fredrick Hopkins riesce a isolare la Vitamina A e Vitamina D.
Paradossalmente, tuttavia, le continue ricerche degli specialisti hanno portato alla scoperta del fatto che la Vitamina D non è una vitamina: si tratta invece del precursore di un potente ormone con struttura steroidea che svolge diverse azioni complesse nel nostro organismo. Viene definita come un gruppo costituito da 5 pro-ormoni liposolubili, identificati nelle vitamine D1, D2, D3, D4 e D5.
Inoltre, la Vitamina D permette l’assorbimento del calcio a livello intestinale, fondamentale per mantenere le ossa salde soprattutto durante l’età adulta.

Questo però non significa che non sia di fondamentale importanza per la nostra vita, motivo per cui è importante assumerla da diverse fonti. La Vitamina D è infatti presente in alimenti come latticini, uova, olio di fegato di merluzzo, aringhe, pesce azzurro e salmone. Ma per consentire al nostro organismo di produrla è sufficiente una regolare esposizione alla luce solare per 10 minuti al giorno: in questo modo viene sintetizzata una forma di Vitamina D detta “superattiva”, utile nella prevenzione di malattie come l’osteoporosi, le patologie autoimmuni e alcuni tipi di tumori.

]]>

Che cosa può impedire all’organismo di produrre la Vitamina D superattiva? Oltre a un’insufficiente esposizione al sole, l’assunzione di un’elevata quantità di alimenti contenenti proteine animali potrebbero essere d’intralcio alla sua produzione.
Nel caso di carenza di Vitamina D possono derivare una serie di problemi come un’alterata funzione muscolare, un crescente rischio di fratture della testa del femore (soprattutto per le donne), patologie scheletriche come l’osteomalacia e l’osteoporosi nell’anziano e il rachitismo nel bambino. Aumentano inoltre i rischi di patologie parodontali, di infezioni virali (come la semplice sindrome influenzale) e di sviluppare carcinomi, in quanto la Vitamina D è in grado di regolare la proliferazione cellulare e inibire l’angiogenesi.

]]>

© Riproduzione riservata

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!

]]>

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.bergamonews.it/2022/08/17/vitamina-d-perche-e-importante-e-i-consigli-per-lalimentazione/538879/”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.